La Commissione assegnazione

Esaminate le singole domande, una commissione appositamente istituita presso l'IPES, la cosidetta Commissione per l'assegnazione, approva le graduatorie, stilate per ciascun Comune per le differenti categorie.

La Commisione per l'assegnazione è composta da tre membri nominati dal Consiglio d'Amministrazione e rimane in carica fino alla durata del Consiglio d'Amministrazione.

Oltre all'esame delle domande per l'assegnazione di un alloggio sociale ed all'approvazione delle graduatorie, la Commissione per l'assegnazione revoca anche l'assegnazione dell'alloggio ed approva la successione nell'assegnazione dell'alloggio.

Le graduatorie, distinte per gruppo linguistico, vengono stilate, tra l'altro, per le seguenti categorie:

  • graduatoria generale
  • anziani e
  • categorie speciali.